Acquisto e utilizzo di macchina da gioco elettronico con sistema telematico alterato

Cassazione penale 54715 2016 Acquisto e utilizzo di macchina da gioco elettronico con sistema telematico alteratoPur annullando con rinvio la sentenza emessa dalla Corte di appello limitatamente alla omessa motivazione sulla richiesta di sanzione sostitutiva, la Cassazione (sentenza n. 54715/2016) ha rigettato il ricorso dichiarando irrevocabile l'affermazione di responsabilità nei confronti dell’imputato, colpevole di avere manomesso macchine per il gioco online per abilitarle all'esercizio del gioco d'azzardo allo scopo di trarne profitto.

Leggi tutto

Truffa bollini su ricette per farmaci non consegnati

 truffa applicare bollini a ricette per farmaci non consegnatiLa Corte di cassazione con sentenza n. 35924 dell’8 agosto 2019 ha annullato con rinvio la sentenza della Corte di appello di Trieste con la quale veniva condannato un farmacista friulano per truffa, rimettendo al collegio di una diversa sezione la decisione sul merito.

Leggi tutto

Reiterazione delle condotte di stalking

Cassazione penale 33842 2018 Reiterazione delle condotte di stalkingLa Corte di cassazione si è pronunciata sul caso di un uomo che, non avendo mai accettato la fine della relazione sentimentale, inizia a perseguitare l’ex compagna in modo sempre più aggressivo.

Ripetuti atteggiamenti persecutori, appostamenti e percosse, hanno costretto la donna a denunciarlo.

Leggi tutto

Utilizzo esclusivo dei dati reperiti via internet o da "Wikipedia"

Cassazione penale 38896 2019 Utilizzo esclusivo dei dati reperiti via internet o dallenciclopedia web WikipediaAi fini della configurabilità della scriminante putativa del diritto di cronaca o di critica nell’ambito della pubblicazione di notizie potenzialmente diffamatorie, la Cassazione con la sentenza n. 38896, ha chiarito che è non è sufficiente, ai fini dell'adempimento dell'onere di verifica dei fatti riportati e delle fonti, la consultazione dei più noti motori di ricerca (come Wikipedia) perché non sono strumenti idonei a garantire la necessaria completezza informativa.

Leggi tutto

Aggravante per appartenenza a bande giovanili sudamericane

aggravante appartenenza a bande giovanili sudamericaneLa Corte di cassazione penale, con sentenza del 6 giugno 2018 n. 25535, si è pronunciata su un fatto di cronaca avvenuto in un parco cittadino di Milano, ritrovo di bande composte da giovani sudamericani dediti a violenze.

In questo contesto si colloca il violento regolamento di conti ai danni di un ragazzo, lasciato a terra quasi morto, e il conseguente processo ai danni degli aggressori.

Leggi tutto

Falsità ideologica commessa nella dichiarazione di successione - Cassazione penale 17206/2015

falsità ideologica commessa nella dichiarazione di successioneLa Corte di Cassazione penale con sentenza depositata in cancelleria il 27 aprile 2016 ha rigettato il ricorso proposto da due soggetti, imputati di avere falsamente redatto un testamento olografo a firma di una defunta facendolo registrare al notaio, di avere falsamente attestato nella dichiarazione di successione di essere gli unici eredi della defunta, senza menzionare coloro che invece erano i legittimi eredi, e di essersi introdotti all'interno dell'abitazione della defunta senza consenso dei legittimi eredi, rimuovendo forzatamente la vecchia serratura e installando una nuova serratura per impedire ai legittimi eredi di entrare.

Leggi tutto

Il carcere è considerato un luogo aperto al pubblico

Il carcere è considerato un luogo aperto al pubblicoCon sentenza emessa dal giudice monocratico del Tribunale di Lecce, II sezione penale, il 8 febbraio 2017 e depositata in Cancelleria il 3 maggio 2017, viene stabilito che deve essere sanzionata la condotta di chi offenda l’onore e il prestigio di un pubblico ufficiale durante l’esercizio delle sue funzioni se vi è un collegamento temporale e finalistico tra la condotta dell’agente e l’esercizio della potestà pubblica.

Leggi tutto

  • 1
  • 2